4728 visitatori in 24 ore
 217 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Alla conquista di un impero

"Alla conquista di un impero" č il sesto romanzo del ciclo indo-malese scritto da Emilio Salgari. In questo (leggi...)
€ 0,99


Alessandro Labriola

Ambra

Impressioni
Dove creammo il nostro rifugio
ecco che si animavano pigri
i fusti oscuri nel parco con mille occhi,

non lasciai che le sentinelle
di giunchi e infiorescenze pallide
lasciassero trapelare la nostra promessa

scavalcavamo siepi scheletriche
inebriati dal tepore che già calava
eravamo stranieri a quelle luci

il petto smuoveva infime emozioni
sorpresa, ilarità - orgoglio
per il nostro corpo aggraziato

il parco fu il nostro giaciglio sacro

e noi ci accomodammo nel lusso
di quella notte autunnale - senza brividi
la città emanava cerchi di fumo

giocavamo tra i gerani luminosi
rincorrendo la fauna dorata - sfuggivano
oscenità come rivoli dalla tua bocca

che spandeva il suo nettare vicino al lago
mentre zampilli e gocce animate
presero forma dimenandosi attorno

come un valzer stonato
nessuno avrebbe svelato
o frenato i tuoi gemiti

prima che l'increspatura mutasse
o l'alba morisse, noi correvamo già
rincorrendo i primi raggi - io

giovane e potente
tu già donna predatrice,
dagli occhi famelici

il parco si svelò nudo al sole:
la selva d'una città misera,
un severo presagio

ed una morale di vetro
infranta


Alessandro Labriola 02/04/2016 11:27| 408

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


 
La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Impressioni
Ingenua Surealista
Ambra
Eretica
Il Ciclo
Navigli
Viva
D'una serata sciolta
Pudore
Io e Alba
Sentimento
Ispirazione
Storie di Mezzanotte
Ondina triste
Gabbiano in cittą
A'Dam
Il cielo diverso
Visioni
Invocazioni alla luna
Novembre
Elisir
Illusione passionale
Sotto l'oro del mio cielo
L'estasi malinconica
Panoramica
L'attimo al mattino
Improvvisazione
Atto per la Regina (quarto) - Ringraziamento
Atto per la Regina (quinto)
Atto per la Regina (terzo)
Atto per la Regina (primo)
Ideale
Spleen
Alba
Spuistraat
Mare d'infanzia
Estiva
Della notte
Adagio (velenoso)
Vespri
La chanson n 7
Costellazioni
Il Banchetto di Primavera
Depressione
Al villaggio

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pił frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it