4266 visitatori in 24 ore
 216 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Canne al vento

La vicenda del romanzo si svolge in un paese della Sardegna all’inizio del XX secolo. Lo sfondo della narrazione č il (leggi...)
€ 0,99


Alessandro Labriola

Accettazione

Ribellione
Salvami passante svelandomi
quei portenti celesti che invasero le stagioni
digiunarono tra le braccia scure della Tentazione
spinsero una mite vita alle metropoli

- il senso d'esser tradito poi
scoprirsi ancora ingenui e vigliacchi
al centro della piazza
(dove sono d'obbligo applausi e commozione)

la compassione scivolata insidiosa - Condanna
in carezze miserevoli ogni pietà
vibrando una sottile vendetta.
Cucivo e trapuntavo le nuvole, e i tramonti

e i cieli tutti mi videro pregare!
Tra i vetri della città o ciò che ne rimase:
vidi mia madre avida e assassina
pronta ad offrire i suoi orrendi ricordi;

mentre il grillo s'accordava
e il campo chiamava a se la notte
- dichiarava l'estiva promessa
disperdeva garofani striati e polline

(qualsiasi visione inebriante)
- fui ingannato dal Paradiso!
La via mi consegnò sempre alla maledizione
finché ne fui attratto.



Alessandro Labriola 26/04/2013 11:15| 1| 933

Creative Commons LicenseQuesta poesia è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons: è possibile riprodurla, distribuirla, rappresentarla o recitarla in pubblico, a condizione che non venga modificata od in alcun modo alterata, che venga sempre data l'attribuzione all'autore/autrice, e che non vi sia alcuno scopo commerciale.


 

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«L'accettazione di una condanna al quale si č ormai amici svela una quasi sensazione di dolcezza nel dilettarsi in essa. Versi che segnano ogni passaggio di cruda realtą che incombe»
Francesco Romano (26/04/2013) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Ribellione
Gitana
Iperbole
Ossequi
Requiem for a poet
Risposta
Autoritratto
Accettazione
Delta inquinato
Giudici in piazza
Testimone
Mercato
Rabbia
Pira
Volgare
Osservazioni
Semplici divorzi
Della vostra pietą
Parata cittadina
Metamorfosi in grigio
Monologo
Sofą
All'ipocrita

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pił frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it