4423 visitatori in 24 ore
 266 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro





Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

L'idiota

"L'idiota" è considerato uno dei massimi capolavori della letteratura russa. Fëdor Dostoevskij vi vuole (leggi...)
€ 0,99


Alessandro Labriola

Cerimoniale

Famiglia
Muovo tra le campanule del mattino
vorticose brine alleggeriscono il carico
e chiedono a una Ragione:
compianto spirito accomagnami!

Giochiamo ora a carte scoperte,
quì non c'è più futuro
- non c'è mai stato
ce ne siamo convinti solo a turno:

ingiuriose cospirazioni di pazzi!

l'abovinevole malattia e l'egoismo
per le varie mancanze (e quì il cerchio si ripete)
il vizio entra in famiglia e si salvi chi può;
nella fuga composta si accaparrano fondi, sfornano figli

vengono creati assieme alibi bugiardi per tutto
-e tutti contenti (anche il prete) mentre
nascondono un figlio banchettando sui resti
dell'inerme debolezza che fu donata;

fragili gambe ora supplicano la via...

la pazzia ci unirà tutti infine
- anche me, se non fuggirò
pagherò il vostro destino ancora un'anno: muto
e con al collo una croce

voi mi amereste. Io
acquisirei il "privilegio"prodigioso dell'acquiescenza, del denaro
- che disgusto e quante bugie!
Le ginestre appassiscono al fetore: famiglia!

Vado all'omicidio del mondo; parto! e
non c'è alcun rimpianto infantile
a supplicar lacrime - più o meno
nessuna.

Alessandro Labriola 23/08/2011 07:38| 1| 1211

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.


 
Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«qua non mi è piaciuta. è come se volesse salire su un pulpito, questa tua. l'afflato epico si è come corrotto... poteva fermarsi prima, e poteva essere intessuta del tuo esperienziario... questo manca forse alle poesie che leggo»
In Venere veritas (23/08/2011) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Famiglia
Via per l'alba
Catene subliminali
Macchia
Fratelli
Cerimoniale
Alloggi estivi
Il Dono
Il Primogenito
L'orfano
Fratelli

Tutte le poesie





Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it